Il Museo

Il Museo di Storia Naturale nasce quasi per gioco nel 1966 quando, nei locali della Biblioteca Comunale, in P.zza Risorgimento, vennero esposte le collezioni degli insetti raccolti dai ragazzi ospiti della colonia montana di Gavinana (PT). La sede attuale (dall’autunno del 1993) è in via Monte alla rena 41/43 presso la Scuola Elementare Europa.

Materiale Espositivo

La Biblioteca
Le Collezioni
L’Orto Botanico

Le attività

La  gestione del Museo è affidata all’Associazione “Amici della Natura di Rosignano”. L’ Associazione garantisce, attraverso i propri iscritti, l’apertura del Museo, organizza conferenze, corsi, mostre e gite guidate a scopo culturale-scientifico. Inoltre cura la pubblicazione di un periodico, l’Informatore e l’organizzazione di un congresso biennale di Scienze Naturali: Codice Armonico.

All’ interno del Museo lavorano attivamente gruppi appartenenti a vari settori: Aree Umide Minori, Astronomia, Biologia Marina, Botanica, MicologiaMineralogia. La loro attività si svolge in due direttrici: una scientifica, volta alle uscite sul territorio per la ricerca di campioni di studio, l’altra didattica in costante collaborazione con le scuole presenti nell’area comunale.

Da quel lontano 1966 il Museo è cresciuto di importanza, incrementando l’entità e la varietà delle collezioni e coinvolgendo un buon numero di appassionati che hanno reso possibile, con impegno e dedizione, la sua continuità nel tempo, malgrado i numerosi trasferimenti di sede.